Archivio | 5:17 PM

devastati!!!

30 Nov

Se prendete un gruppo di uomini e donne più o meno della stessa età, tutti con una passione comune – in questo caso la pesca – e con mogli o mariti fidanzate/i che non ne vogliono sentir parlare – e non posso dare loro torto!- e li mettete insieme la sera, dopo una giornata passata in un padiglione fieristico, si riesce ad assistere ad episodi che io mi ricordo ai tempi della scuola o università.

A parte il mangiare insieme e, per chi non ha problemi a farlo :-(, il bere il dopocena è la parte più interessante.

Un gruppo di signori che durante il giorno lavorano davanti a scrivanie e comandano altri signori:

– si sono messi a giocare con dei petardi facendone scoppiare adirittura uno in bagno (immaginate dove!) devastando il soffitto, non lo fate vostra moglie vi ucciderebbe!!! Volevano vedere se a contatto con l’acqua si sarebbe spento

– hanno disegnato baffi ecc… sui manifestini della sede della locale associazione,

ma, soprattutto, hanno costruito un fumogeno con pezzetti di plastica  ricavati da ritagli di palline da ping pong sistemandoli dentro ad alluminino in pellicola: se vi venisse  voglia di provare sappiate che produce una cortina infestante e puzzolente da vomitare.

A quel punto arriva il responsabile della associazione locale, si guarda intorno ed esordisce: “che fumo che c’è ragazzi! Non si respira, devo proprio  far vedere questa stufa. L’ho accesa stamattina e ancora produce fumo….”

Quando è uscito siamo scoppiati a ridere…. e meno male che non aveva bisogno di andare in bagno!

E pare che si siano contenuti…. perchè c’erano delle signore!!! 😉

Queste sono le rimpatriate….. mi sono divertita da morire

Elisa