Fuga verso il Grillo Parlante

31 Gen

Comincio seriamente a preoccuparmi….Oddio è da un annetto che lo sono ma prima non era così da “panico in corsia”

Io avrei preferito dover votare Renzi come Premier, ma non è così e Bersani sarà anche una brava persona, ma non posso ascoltarlo senza pensare al “non siam qui a pettinar bambole” oppure “alla gallina una volta che ha provato la pentola con l’acqua calda non puoi più dirle che si tratta di idromassaggio” delle caricature di Crozza.

Ma da un po’ di tempo mi devo difendere da ex elettori PD che si sono convertiti al Movimento 5 stelle, fan di Grillo sfegatati  che cercano di portarmi dalla loro parte al suono del “ci vuole qualcuno che faccia fuori tutti questi ladroni, faccia pulizia” oppure “gente come noi, pulita, non corrotta in Parlamento”.

Ok, in linea di principio sono d’accordissimo, anche a me piacerebbe avere una brava signora o un bravo signore che amministrino con il buon senso della madre o padre di famiglia che devono sbarcare il lunario e far quadrare il bilancio a fine mese, dare dei sani e validi principi ai figli, ecc…. Nulla da obiettare!

Ma è lui, il Grillo che non mi va giù, uno che se poco-poco la pensi diversamente da lui o pensa che tu ti sia discostato dalle regole fissate molto “democraticamente” da luistesso,  ti caccia senza tanti complimenti e ti disconosce (la storia dei consiglieri di Bologna e di Parma, insegna) e se è successo con dei semplici consiglieri figuriamoci con dei Parlamentari, che poi l’intervista, la presa di posizione. ecc…. ci scappa sempre, quando devi passare dal portone di Montecitorio con postazione fissa di tutte le televisioni davanti.  Per non parlare dei lobbysti, ecc…

Si aprirebbe la campagna acquisti da parte degli altri partiti, e allora si ritornerebbe indietro al biennio 2006-2008.

Per favore no!

Mi sa che mi turerò il naso, chiuderò gli occhi e solidarizzerò con le galline!

Elisa

Annunci

8 Risposte to “Fuga verso il Grillo Parlante”

  1. Locomotiva 31 gennaio 2013 a 6:06 pm #

    Ammetto, nei pochi Grillini vergini e illibati, sopravvissuti ai pogrom interni del Grande PAdrone, temo sinceramente l’effetto Capra.

    Non inteso come il saluto usuale di Sgarbi, ma inteso come il regista Frank Capra – i cui film parlavano di Mr Smith va a Washington e simili, il brav’uomo della strada che va in parlamento e fa le cose giuste.
    Tutto bello, tutto giusto.
    Solo che funziona solo ad Hollywood.

    Che, ripeto, quelli non cacciati da Grillo saranno persone spiecchiate, ma che siano capaci di cambiare qualcosa, boh?
    Al meglio, occuperanno posto togliendo poltrone agli altri vecchi.
    Alla peggio, alè, mercato delle vacche.

    Poi, boh, va bene votare il meno peggio, ma va a pescarlo, il meno peggio…

  2. Shunrei 31 gennaio 2013 a 9:53 pm #

    Ecco, appunto: “va a pescarlo, il meno peggio”… ha scritto bene Locomotiva!
    Ci pensavo anch’io l’altro giorno, e posso dirti che non sei l’unica che si sta preoccupando: io stavolta non so davvero ancora che pesci prendere, e temo che da qui a un mesetto le idee me le sarò chiarite molto molto poco.
    Su Grillo la penso bene o male come te (ammetto che all’inizio mi convinceva parecchio, seguivo il suo blog quotidianamente, ecc. ecc., ma ultimamente ho iniziato ad avere qualche dubbio…), Bersani purtroppo non riesco a farmelo piacere (pure io avrei preferito Renzi), e gli altri… meglio che non scriva nulla, sarebbe tutto da censura.

  3. sherazade 2 febbraio 2013 a 4:44 pm #

    Hai ragione, anche io hi sento parecchio impaurita. Ovviamente voterò Bersani, ovvero Pd, anche se a questo punto a Vendola ha dato di colta il cervello con la sua priorità di sposarsi. Diventa tutto talmente riduttivo parlare alla pancia del proprio elettorato perdendo di vista la ‘tabula rasa’ d’insieme.
    Grillo probabilmente, come Monti entreranno a gamba tesa alla Camera, Berlusconi pure e – diamoci tempo – max un anno e ritorneremo a votare perchè qualcuno di loro manderà a gambe all’aria il Governo,

    sheralavedobruttadissalasignoramarchesaecc.ecc.

  4. sportelloutenti 2 febbraio 2013 a 5:03 pm #

    Locomotiva, Sunrei, Shera vedo che lo scetticismo e il pessimismo sulla tenuta del prox governo è comune e non sono solo io ad avere “paranoie”

    Locomotiva: effettivamente già il fatto di portare via il seggio ai soliti noti è un buon risultato ma non garantisce la governabilità 😦

    Shunrei: Io seguivo il Grillo della prima ora, quello del Vaffaday tanto per intenderci, ma poi mi ha deluso e non l’ho più considerato come una possibile alternativa politica valida.

    Shera: Vendola lo apprezzavo dai tempi del suo outing degli anni ’80 ma poi col tempo mi ha deluso anche lui

    Stiamo a vedere come andrà
    Elisa

  5. katherine 2 febbraio 2013 a 5:56 pm #

    Io veramente non so chi votare. Non me ne piace nemmeno uno! 😦

  6. Locomotiva 2 febbraio 2013 a 9:16 pm #

    Ma no, infatti, il togliere poltrone agli ‘altri’ è un po’ come quella cosa (credo degli spartani) che, ricevendo una tempeste di frecce tale da oscurare il sole, dicevano ‘bhe, bene, almeno combatteremo all’ombra’

  7. Locomotiva 4 febbraio 2013 a 3:55 pm #

    vedo che la cosa si semplifica: adesso basta trovare uno che ti paga prima, contanti o con bonifico (ma meglio in nero, sa com’è) ed è fatta. Abbiamo il meno peggio.

    • sportelloutenti 4 febbraio 2013 a 4:38 pm #

      Locomotiva; secondo te anticipa di tasca sua i soldi o si fa fare un prestito a tasso agevolato da Monte dei Paschi?
      Adesso arriva liqudità fresca dai Monti Bond
      Elisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: