Archivio | 9:45 am

Elezioni prossime e venture

28 Apr

La Povna http://nemoinslumberland.wordpress.com/ si candida alle prosssime elezioni comunali e sono qui a incrociare le dita per lei!!!!! io invece sono qui tormentata dal “che fare” e “che capperi” votare per le “mie” elezioni comunali, della cittadina dove risiedo. Si perchè io ho sempre votato a sinistra o centro-sinistra che dir si voglia emigrando più o meno tra Sinistra Ecologia e Libertà e PD e ritorno. Ma stavolta sono veramente in crisi perchè il sindaco  portato da entrambe le formazioni politiche è lo stesso dei precedenti cinque anni e si è dimostrato il peggio del peggio, ed è pure gggiovane ma non ha saputo fare niente di niente di positivo in una cittadina che sta morendo a causa della crisi economica, con aziende che chiudono a catena disoccupazione a mille, Insomma la mia cittadina si è trasformata in un dormitorio per anziani o per famiglie che poi la mattina prendono macchine o treno e si recano a lavorare in città più grandi. In cinque anni la giunta ha cambiato una decina di assessori che a turno si sono dimessi sbattendo la porta. Persone che proprio in quanto serie sono tornate al loro lavoro e “arrivederci, ma anche no”. Un politico serio deve capire e sapere che il rancore, l’offendersi facilmente dev.e dimenticarselo se vuole svolgere bene il suo compito.

Liste tutte da buttare? Veramente no, ce ne sarebbe una capeggiata da un giovane ragazzo che da quando aveva diciotto anni si impegna per fare qualcosa, alle assemblee pubbliche non si è mai tirato indietro a dire la sua sulla inerzia di Giunta e Consiglieri e si è sempre dimostrato volenteroso e pieno di voglia di fare…. il Serracchiani di noiartri, insomma!!!! Ma senza seggio al Parlamento Europeo…. Ma, tra tutti i gruppi che lo appoggiano, C’E’ ANCHE IL PDL 😦

E ora? Il sindaco imbecille ma di sinistra o il ragazzo bravo e volenteroso ma di destra?

Questo è il dilemma!!!!

Elisa