www venti anni?

1 Mag

nell’estate del 1993 lavoravo in una società che gestiva alberghi e stava negoziando un contratto con una grande ex (ahimè) multinazionale ce cercava ospitalità per tecnici e manager americani in zona e cettò di mandare da noi i suoi ospiti perchè avevamo un servizio in più rispetto ad altri: un pc e un rumrosissimo scatolotto collegato al telefono che ci impiegava dieci minuti a entrare in funzione restava attivo altri pochi minuti e poi si doveva ricominciare. Era un modem, e noi eravamo i primi privati ad avere un contratto di collegamento internet. La sera c’era la coda di ammmericani che chiedevano di leggere le loro email e vari allegati. Il servzio lo strapagavano sul conto dell’albergo ma a loro non interessava visto che eravamo gli unici ad offrirlo e in ufficio non avevano abbastanza pc a disposizione ner potersi collegare.
Il world wide web lo conobbi così, dietro il bancone di un albergo allora non ne capii subito tutso le potenzialità ma che fosse una cosa importante me lo fece capire tutti quei clienti che pazientemente aspettavano il loro turno. Alla fine mi sentivo una specie di segretaria di ufficio. 20 anni fa cazzo, l’abbonamento costava un milione l’anno e dava diritto ad un collegamento urbano, un modem 14,4 che nessuno venne mai a riprendersi gli anni successivi, cinque caselle email e un mondo allora dominato solo da pochi siti quasi tutti in inglese e un corso html per imparare a fare siti internet. Ci andammo io e un mio collega e ci divertimmo un sacco a fare il sito dell’Hotel – archeologia informatica se ci penso. Ma a quei tempi ci fruttò un sacco di lavoro oltreoceano. Il problema fu che il tizio che ci affittò linee e modem aveva solo una decina di abbonamneti telefonici e se ti capitava di collegarti per undicesimo trovavi occupato e poi la linea era quella che era ai tempi: lentissima e ballerina. L’ADSL arrivò solo sei o sette anni dopo. Ma per me era una cosa bellissima. I miei colleghi che allora mi prendevano per scema perchè passavo molto tempo a cercare di cappire quel mondo nuovo oggi sono tutti su facebook tanto per

Buon compleanno World Wide Web

Annunci

5 Risposte to “www venti anni?”

  1. sherazadeherazade 1 maggio 2013 a 3:26 pm #

    sono tutti su fb ‘tanto per’. In situazione completamente diversa mi riconosco nella tua descrizione. Stupore e senso di ‘potenza’ ecco il web ai suoi albori per me.
    Impotenza -oggi – di fronte all’uso nefasto che se ne fa.

    sheraunabbracciosatollounpo’ebbro 😉

  2. LaVostraProf 1 maggio 2013 a 5:56 pm #

    Però, che bello, capitare nel momento di passaggio, eh?

  3. anonimo SQ 1 maggio 2013 a 8:16 pm #

    Io ricordo quando (ca in quegli anni) scoprii gopher, e la sensazione di onnipotente libertà di andare a leggere documenti depositati (perché fossero letti dagli utenti di gopher) su dei server remoti, in genere università e fondazioni americane.
    Test: chi si ricorda di gopher, 20 anni dopo ?

    Anonimo SQ

  4. katherine 1 maggio 2013 a 8:37 pm #

    Io ho sempre provato grande ammirazione per questa invenzione. L’ho scoperta solo una dozzina di anni fa e, nonostante la connessione fosse ancora a 56 kb e il pc gracchiasse un bel po’ prima di collegarsi, già allora avevo scoperto il piacere di ricevere risposte alle mie mail nel giro di un’ora, avevo ritrovato l’amico di mio padre da 50 anni in Venezuela e trovavo risposte immediate a qualsiasi mia curiosità. Io sono su facebook, ma lo uso con moderazione ( giusto una capatina di pochi minuti ogni tanto per vedere le novità). E poi presentazioni, relazioni, elaborazioni d’immagini, partiture musicali, mp3 didattici…quante cose ho sempre fatto!
    Concordo con te: internet è un’invenzione bellissima, stupefacente e utilissima!

  5. sportelloutenti 5 maggio 2013 a 3:27 pm #

    Shera: allora capisci tutta la mia emozione a poter interagire in tempo reale con persone dall’altra parte del mondo. poi Internet è solo uno strumento non è il male come dici giustamente.

    Vero Prof!!!! 🙂

    Anonimo SQ: io Gopher non l’ho mai usato anche se lo sentivo nominare da amici ricercatori con somma riverenza. Ma ti ricordi Netscape? Allora si navigava con quello e poi è arrivato il solito colpo di mano di Mr. Gates che ha implementato Explorer (che funzionava meno bene) con Windows e si è puppato il mercato dei motori di ricerca.

    Kathe: io facebook lo uso per cazzeggiare e mantenere contatti con gli amici e curiosare le cose che mi interessano. La prima connessione che ho avuto era a 14,4 k renditi conto cosa poteva essere utilizzarla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...