Archivio | 3:48 PM

Coppa Supreme

13 Mag

Nella città di mare, dove sono nata e cresciuta, la migliore gelateria della città aveva tra le sue prelibatezze la più ambita delle coppe gelato, almeno dalla sottoscritta: la Coppa Supreme. SI trattava di una montagna di gelato alle creme di tutti i gusti e tipi con cialde di biscotto e cioccolato e anche un po’ di liquore che ti stordiva quel tanto che poteva bastare ad un ragazzina di dieci anni o giù di lì. Mi piaceva mettere da parte i soldini ed andare a mangiarla con le amichette, perchè magari mamma me la comprava ma arrivava sempre la fatidica frase al cameriere; “niente liquore, è per una bambina”. Invece  era bello alzarsi sazia e con quel leggero giramento di testa che ti dava il liquore e l’aver fatto una cosa che mamma non ti avrebbe permesso…..

Questo ricordo mi è venuto in mente oggi. Vi ricordate la storia delle valutazioni delle nostre Performance ?

Ecco il link https://sportelloutenti.wordpress.com/2013/04/17/performance/

Quel super premio annuale che al massimo ci potrebbe portare all’acquisto di un paio di scarpe al mercato….

Beh, oggi sono arrivate le schede di valutazione, apro la mia e…. “giudizio finale: elevato!” Wooow. Mi confronto con le mie colleghe e noto che qualcua  ha avuto “più che adeguata”, altre “adeguata”, ecc… insomma la mia sarebbe la più alta. già mi vedevo con le mie scarpette!!!

Ma ho scoperto che non basta, che serve un giudizio tipo “suprema-maxi-brava-ingamba”, anche questo anno ho fallito la meta 😦

Qualcuno vuole consolarsi con me insieme ad una Coppa Supreme di gelato? Chiaramente con il liquore!

Elisa