Pensione

5 Set

Non ne posso più, ormai quando passi da un ufficio all’altro dei sei piani del nostro stabile trovi solo colleghi e colleghe con la calcolatrice in una mano e tabulato inps nell’altra, a fare i conti sul giorno fatidico del pensionamento per poi vedere se e quantro saranno penalizzati dalla riforma della Profia Fornero. Il 90 % di questi colleghi non vedono l’ora di starsene a casa e sloggiare per smetterla di venire a lavorare in un ambiente ormai da sclero totale con Dirigenti schizofrenici che un giorno decidono una cosa e il giorno dopo si rimangiano tutto dopo un giro di email urlanti allo scandalo e allo scempio da parte di sindacati, altri dirigenti, crisi di governo presunte crsi, ecc….
Il fatto è che nel nostro ufficio, causa infornata di dipendenti all’inizio degli anni ottanta con una legge ad hoc, nei prossimi due o tre anni si dovrebbe dimezzare la forza lavoro, almeno qui da noi. Se non si prevedono trasferimenti, mobilità, ecc… saranno cazzi amari per chi resta.
Prima o poi dovranno sbloccare ste assunzioni perchè quelli che resteranno, in pensione non ci andranno….ma in manicomio si….anzi no perchè li hanno chiusi 😦
A meno che non sia anche questa una strategia per risparmiare sulla spesa pensionistica perchè dubito di arrivarci a 70 anni se si continua così
Per il momento me ne vado in ferie per dieci giorni.
Viviamo alla giornata 🙂
Ci si vede al ritorno

Annunci

4 Risposte to “Pensione”

  1. Locomotiva 5 settembre 2013 a 8:16 pm #

    La teoria è farli morire dalla tensione PRIMA di essere a carico dell”INPS.
    Dato che quelli già in pensione non decedono neanche per fare code dalle sei – anzi si divertono un mondo.

  2. Shunrei 6 settembre 2013 a 8:03 am #

    Buone ferie, allora! 🙂
    Riguardo il ricambio di organico, mi hai fatto venire in mente il Tribunale delle mia città… quando iniziai a bazzicare per Cancellerie, nel 2001, il personale tra cancellieri e ufficiali giudiziari ammontava, fai conto, a circa 12 persone. Quando sono andata in maternità, nel 2011, eran rimasti in 7 (gli altri, in pensione e mai sostituiti). Ma tanto la voce che girava era “Questa sezione distaccata prima o poi la chiudono…” . Eh, ne son convinta: a breve non ci sarà nemmeno più qualcuno ad aprire il portone la mattina…

  3. L'Economa Domestica 6 settembre 2013 a 9:54 am #

    Io ho visto le tabelline excel. Non dico altro.

  4. sportelloutenti 6 settembre 2013 a 3:41 pm #

    Locomotiva le code dei vecchietti sono sempre un mistero per me, sarà perchè i vecchietti della mia famiglia a cominciare dai nonni le hanno sempre odiate e schivate come la peste. Vicino al mio u fficio cìè un CAF e ci sono sempre almeno una ventina di persone dalle 7.30 di mattina (apre alle 9.00) estate o inverno.

    Economa: le tabelle excel me le sono dimenticate, viste anche quelle.

    Shunrei: da noi nel 2008 eravamo in 12000 in tutta Italia oggi siamo circa 9000. Fa tu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: